Condizioni generali di contratto per i servizi linguistici

Disposizioni introduttive 
Le presenti Condizioni generali costituiscono a tutti gli effetti un contratto legalmente vincolante tra il Cliente e l'agenzia di traduzioni JET Translations International relativamente ai servizi di traduzione richiesti dal primo e forniti dall'agenzia stessa. 
Queste condizioni generali regolano i rapporti commerciali tra l'agenzia di traduzione JET Translations International (in prosieguo denominato l'Incaricato) e il Cliente. Tutti i documenti sottoscritti sono soggetti alle presenti condizioni generali. La sottoscrizione della Lettera d'incarico equivale all'accettazione delle presenti condizioni generali. Qualora una o più disposizioni non fossero più valide ciò non comporta la mancata validità di tutte le altre disposizioni. 
L'invio di materiale sorgente (come definito di seguito) implica l'accettazione di tutte le Condizioni Generali di Contratto da parte del Cliente.

DEFINIZIONI
Ai fini del presente contratto, si applicano le seguenti definizioni:
Per "TRADUZIONE" si intende l'operazione di trasferimento interlinguistico e interculturale che consiste nell'interpretazione del senso del testo di partenza e nella produzione di un testo d'arrivo con l'intento di stabilire una relazione di equivalenza tra i due testi, secondo i parametri della comunicazione e nei limiti dei vincoli imposti al traduttore.

  • Per "REVISIONE" del testo tradotto si intende il controllo da parte di un secondo traduttore del testo di partenza e di quello d'arrivo.

  • Per "INTERPRETARIATO" si intende l'operazione di trasferimento orale o gestuale (lingua dei segni) di un discorso in una o più lingue.

  • Per "SERVIZI CORRELATI" si intende qualsiasi attività correlata alla realizzazione del servizio di traduzione o interpretariato. A titolo esemplificativo, si considerano servizi correlati: la creazione e la gestione di glossari; la creazione e l'aggiornamento di memorie di traduzione;la trascrizione di testi; la legalizzazione e l'asseverazione, quest'ultima conosciuta anche come traduzione giurata; l'impaginazione dei testi tradotti.

  • Per " TRADUTTORE" si intende colui che svolge i servizi di traduzione.

  • Per "LETTERA D' INCARICO" si intende il documento con cui l'Impresa committente (il Cliente) affida all'Incaricato il singolo incarico e gli comunica le specifiche condizioni di svolgimento dello stesso. La lettera d'incarico può essere inviata tramite:
    -    e-mail
    -    posta
    -    fax

  • Per "GLOSSARIO" si intende un elenco di termini specifici e/o ricorrenti con relativa traduzione.

  • Per "MATERIALE DI RIFERIMENTO" si intende qualsiasi documentazione, resa disponibile in qualunque formato, fornita dall'Impresa committente (il Cliente) all'Incaricato come riferimento a cui attenersi nell'esecuzione dell'incarico.

  • Per "MEMORIE DI TRADUZIONE" si intendono files elaborati su specifici software che consentono di recuperare e riutilizzare parti di traduzioni precedentemente eseguite.


Oggetto del contratto
Oggetto del contratto sono il servizio di traduzione e i servizi correlati. Con la conferma dell'ordine di traduzione il Cliente si impegna ad accettare il servizio effettuato e a pagare il prezzo d'acquisto per il servizio.

Preventivo
Ogni richiesta di preventivo deve essere accompagnata dall'invio del documento originale oggetto del servizio richiesto. Esso deve pervenire all'Incaricato per posta elettronica o fax.
L'accettazione del preventivo da parte del Cliente deve avvenire per iscritto.
Il Cliente si impegna a comunicare all'Incaricato le seguenti informazioni: le lingue di lavoro, la data di consegna della traduzione, la terminologia, la destinazione o funzione del testo. Nel caso queste informazioni influiscano su aspetti importanti della commessa, l'Incaricato si riserva il diritto di modificare il prezzo del servizio. Se il Cliente non ha avvertito l'Incaricato di aspetti importanti del servizio, questi non può chiedere sconti o indennizzi per eventuali manchevolezze derivanti da tale mancata comunicazione. Inoltre raccomandiamo al Cliente di consegnarci eventuali glossari o di informarci riguardo a specifici termini tecnici in modo che possano essere opportunamente impiegati durante l'esecuzione della traduzione.

La lettera d'incarico
Nell'attribuire un incarico all'Incaricato, il Cliente si impegna a specificare la lingua di partenza e le lingue di destinazione, il paese - nel caso in cui una lingua sia parlata in più parti del mondo, l'argomento trattato nel testo ed eventuali richieste terminologiche particolari, la destinazione del testo, eventualmente anche il nome da dare al file, la modalità d'impaginazione desiderata, la modalità di pagamento, il prezzo e ogni eventuale altra istruzione pertinente.

Obblighi del Cliente
Il Cliente si impegna a comunicare all'Incaricato tutte le informazioni relative ai servizi richiesti. Inoltre, il testo da tradurre deve essere facilmente leggibile e corredato di eventuali tabelle, figure e grafici.

Modalità di esecuzione della prestazione
Il termine entro cui eseguire il servizio decorre dalla data di ricevimento dell'ordine di esecuzione dell'incarico unitamente al materiale da tradurre. L'incarico dovrà essere eseguito a regola d'arte, a cura di personale con una preparazione linguistica adeguata ed esperienza professionale consolidata.

Il servizio accordato esclude qualsiasi accordo di continuità tra le parti.

Variazione dell'ordine o annullamento
Le variazioni al documento originale apportate dal Cliente dopo l'inizio dei lavori di traduzione, dovranno essere comunicate chiaramente all'Incaricato. Queste variazioni devono essere confermate per iscritto via e-mail o fax dall'Incaricato. La determinazione dei costi e dei tempi addizionali per tali variazioni terrà conto della quantità, del tipo di variazioni e della percentuale di lavoro già completato. Nell'eventualità che vi siano costi aggiuntivi da sostenere rispetto al preventivo, prima di continuare il lavoro l'Incaricato notificherà al Cliente la stima di tali costi e la modifica della data di consegna precedentemente concordata. 
Qualora il Cliente non sia in grado di rispettare gli obblighi contrattuali a causa di liquidazione o fallimento della propria impresa, questi è tenuto ad informare immediatamente l'Incaricato di tali sopraggiunte circostanze. Le condizioni contrattuali già accettate possono essere modificate o revocate solo previo accordo tra le parti contraenti.

In caso di annullamento dell'ordine prima dell'inizio dei lavori, il Cliente deve corrispondere all'Incaricato una penale di cancellazione pari al 10% dell'importo totale pattuito. In caso di annullamento a progetto iniziato, saranno addebitate le spese vive per la realizzazione parziale del lavoro, comprovate da relativa documentazione. La traduzione già eseguita è messa a disposizione del Cliente e deve essere interamente pagata.

In caso di annullamento di un ordine da parte del Cliente, questi ha diritto alla restituzione entro 12 ore del materiale fornito all'Incaricato. Nel caso il testo da tradurre sia già stato consegnato all'Incaricato e quest'ultimo abbia già iniziato la traduzione, il Cliente è tenuto a pagare il 50 % dell'importo definito nel contratto di traduzione.

Termine di consegna
La consegna dei documenti finali può avvenire nei seguenti modi: e-mail, extranet, FTP, CD, DVD. L'Incaricato deve svolgere e consegnare il servizio nei termini e secondo le modalità accordati. Il Cliente o un suo dipendente autorizzato deve subito confermare l'avvenuta ricezione. 
Qualora l'Incaricato non potesse rispettare il termine accordato per la consegna della traduzione, questi deve informare immediatamente il Cliente e accordarsi per un nuovo termine di consegna.

Forza maggiore
Se impossibilitato a eseguire il lavoro per cause di forza maggiore, come eventi naturali di carattere eccezionale, incidenti tecnologici, problemi di connessione o altri ostacoli indipendenti dalla sua volontà, l'Incaricato può rinunciare all'incarico senza essere tenuto ad alcun risarcimento.

Determinazione dei compensi e modalità di pagamento
L'unità di riferimento per il calcolo delle tariffe è il carattere, la parola o la cartella. Con cartella si intende normalmente una pagina dattiloscritta di testo tradotto di 1500 caratteri (spazi esclusi) ossia di 25 righe e 60 battute per riga. 
La fatturazione minima è una cartella. Eventuali requisiti specifici o servizi addizionali vengono calcolati separatamente e in aggiunta al costo della traduzione.
Nel caso vengano applicati sconti, questi non sono validi automaticamente per traduzioni successive. Nel caso il testo contenga grafici, tabelle o siano necessarie operazioni di formattazione, il Cliente e l'Incaricato devono prendere accordi specifici a riguardo. In questo caso non si da avvio all'esecuzione dei lavori fino a quando l'acconto non è stato versato (tramite bonifico bancario). Le modalità di pagamento sono molteplici e saranno stabilite di comune accordo tra il Cliente e l'Incaricato prima di dare inizio ai lavori.

La traduzione deve essere commissionata con lettera di incarico sottoscritta.
Eventuali requisiti specifici o servizi addizionali vengono calcolati separatamente e in aggiunta al costo della traduzione.

Il pagamento deve essere effettuato via bonifico bancario nei 30 giorni successivi alla data di emissione della fattura, o come indicato al Cliente in fase di preventivo. Le eventuali spese bancarie afferenti i bonifici si intendono a carico del Cliente.
Per ogni commessa il cui valore superi Euro 1000 (mille) è richiesto un acconto pari al 50%.
Acconto - all'accettazione e firma del contratto, dovrà essere versato il 50% dell'importo del servizio e il versamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario.
Saldo - il saldo finale dell'importo pattuito dovrà essere versato entro e non oltre 30 giorni dell'emissione della fattura. L''invio della fattura avviene contestualmente alla consegna del materiale tradotto nel rispetto dei termini stabiliti e nelle modalità concordate con il Cliente.

Qualità del servizio
Il servizio viene effettuato in base ai principi professionali conformemente alle raccomandazioni della norma EN 15038. 
JET Translations offre esplicite garanzie sulla qualità e sui tempi di consegna. L'Incaricato renderà il servizio in base alle proprie procedure standard di qualità, traducendo i termini specialistici secondo i loro significati consueti e convenzionali, ovvero sulla scorta di glossari precedentemente approvati dal Cliente. Tutto il materiale originale dovrà essere facilmente leggibile e consegnato all'Incaricato nei formati e nei tempi che l'Incaricato avrà concordato con il Cliente.
I testi tecnici dovranno essere necessariamente accompagnati da documenti di riferimento forniti dal Cliente e/o da disegni o piantine che permettano una migliore comprensione degli stessi, oltre a essere supportati da glossari tecnici forniti a cura del Cliente o da testi già tradotti in precedenza dal Cliente stesso o da persone di sua fiducia. L'Incaricato non risponde di traduzioni contestate dal Cliente, qualora l'incaricato abbia dovuto operare una scelta personale in merito a terminologia tecnica e particolare non essendo state fornite dal Cliente precise indicazioni scritte in merito alla traduzione di suddetti termini in sede di valutazione del lavoro da svolgere. L'Incaricato non risponderà di eventuali ritardi nella consegna dovuti a mancata, errata o ritardata fornitura del materiale originale. In nessun caso l'Incaricato potrà essere ritento responsabile per traduzioni che risultino stilisticamente non soddisfacenti secondo i criteri di valutazione del Cliente, essendo questi basati su punti di vista del tutto opinabili e soggettivi. In particolare, in materia di traduzione specialistica i servizi resi dall'Incaricato si limitano, se non espressamente richiesto diversamente, alla semplice traduzione. L'Incaricato non è tenuto a redigere il testo in uno stile diverso da quello del testo sorgente. Eventuali reclami da parte del Cliente in merito a una traduzione realizzata dal team di lavoro di JET Translations International saranno presi in considerazione solamente ed esclusivamente se presentati al più tardi entro 8 giorni dalla consegna dei lavori o parte di essi. Ogni reclamo dovrà essere accompagnato dai documenti originali e dalle traduzioni contestate, con un elenco dettagliato e commentato fornito a cura del Cliente, riportante ciascun punto controverso presente nella traduzione fornita. Trascorso questo tempo e in presenza di una contestazione non accompagnata da relativi commenti chiarificatori, la traduzione realizzata dall'Incaricato sarà considerata corretta.

Reclami per difformità e vizi della prestazione - inadempienze dell'Incaricato

Per il servizio di TRADUZIONE, l'Incaricato eseguirà l'incarico con la massima diligenza e professionalità e fornirà al Cliente il file tradotto, contenente la traduzione completa e definitiva del testo di partenza. Per traduzione definitiva si intende:

  • priva di eventuali virus informatici. La traduzione deve essere sottoposta ad ogni possibile controllo antivirus utilizzando i principali software disponibili sul mercato;

  • impaginata correttamente: l'impaginazione deve essere conforme alle richieste del Cliente come da accordi;

  • completa: nessuna parte del testo deve essere stata omessa;

  • corretta nel riportare fedelmente tutti i dati, le cifre e i nomi presenti nel testo di partenza;

  • corretta dal punto di vista sintattico e grammaticale ed essere stata sottoposta a controllo ortografico;

  • appropriata dal punto di vista terminologico. In particolare, in mancanza di indicazioni specifiche nella lettera d'incarico o nel contratto, l'Incaricato dovrà utilizzare la terminologia riscontrabile su dizionari specialistici e abitualmente in uso nel settore di destinazione; nel caso in cui invece venga fornito dal Cliente un "glossario" o "materiale di riferimento", l'Incaricato dovrà attenersi alla terminologia ivi contenuta; dovrà inoltre segnalare eventuali termini non presenti nel glossario o nel materiale di riferimento proponendone la relativa traduzione.

Decorsi trenta giorni dalla consegna dell'opera al Cliente, l'Incaricato è esonerato da ogni responsabilità per i vizi che siano riconosciuti o riconoscibili, fermo restando la disponibilià dell'Incaricato ad assistere il Cliente secondo i principi deontologici di professionalità e diligenza.

In nessun caso l'Incaricato potrà essere ritenuto responsabile per traduzioni che risultino stilisticamente non soddisfacenti secondo i criteri di valutazione del Cliente, essendo questi basati su punti di vista del tutto opinabili e soggettivi. In particolare, in materia di traduzione specialistica i servizi resi dall'Incaricato si limitano, se non espressamente richiesto diversamente, alla semplice traduzione. L'Incaricato non è tenuto a redigere il testo in uno stile diverso da quello del testo sorgente.

Ogni reclamo dovrà essere accompagnato dai documenti originali e dalle traduzioni contestate, con un elenco dettagliato e commentato fornito a cura del Cliente, riportante ciascun punto controverso presente nella traduzione fornita. Trascorso questo tempo o in presenza di una contestazione non accompagnata da relativi commenti chiarificatori, la traduzione realizzata dall'Incaricato sarà considerata corretta.

I reclami saranno presi in considerazione solo se inoltrati per iscritto. Il Cliente dovrà compilare l'apposito Modulo di Reclamo e mandarlo via e-mail o fax entro quindici giorni dalla consegna del documento finale. Il Modulo di Reclamo dovrà essere accompagnato dal documento originale, dal documento finale e da chiare indicazioni scritte circa le parti del documento finale da correggere. Trascorso tale periodo di tempo, la traduzione sarà considerata corretta e non più modificabile gratuitamente. 
In nessun caso gli errori o le imprecisioni presenti in una o più parti della traduzione potranno invalidare l'intero lavoro. In presenza di errori, l'Incaricato si riserva il diritto a procedere gratuitamente alla correzione nei seguenti casi: errata traduzione di singole parole, errori di ortografia, errori grammaticali, omissioni, errori di battitura, mancato rispetto di eventuali glossari approvati prima dell'inizio dei lavori.
Non potranno in nessun caso essere contestate traduzioni che non soddisfino il Cliente da un punto di vista stilistico.

L'Incaricato non risponde per errori causati da eventuale redazione poco chiara o erronea del testo di partenza. 
Il Cliente, o qualsiasi terzo ad esso legato, non potrà in nessun caso ritenere l'Incaricato responsabile per danni, diretti o indiretti, derivanti dai servizi resi dall'Incaricato stesso. Tale principio è da ritenersi valido indipendentemente dall'oggetto, dalla modalità dell'azione, dalla natura contrattuale o extracontrattuale del danno o dalla possibilità di prevedere lo stesso da parte dell'Incaricato. In ogni caso, la responsabilità dell'Incaricato si limiterà al massimo all'importo della fattura relativa al servizio reso.

L'incaricato non potrà essere ritenuto responsabile della mancata restituzione, dello smarrimento o di eventuali danni al documento originale. Nell'eventualità in cui vengano consegnati all'Incaricato documenti unici o preziosi, è dovere del Cliente provvedere a sua discrezione alla stipula di opportuna polizza assicurativa a copertura di qualsiasi danno derivante da smarrimento, distruzione parziale o totale del documento originale.

In caso di non soddisfazione del Cliente, quindi in caso di reclamo manifestato entro i tempi stabiliti, l'Incaricato si impegna, a sue spese ed in un tempo pari a un terzo del tempo trascorso dall'ordine più 24 ore, a consegnare una riedizione della traduzione contestata. Sarà sulla base di quest'ultimo documento che dovrà essere giudicata la qualità della traduzione per stabilire, a discrezione dell'Incaricato, l'entità di un eventuale rimborso da corrispondere al Cliente. In nessun caso gli errori o le imprecisioni presenti in una o più parti della traduzione potranno invalidare l'intero lavoro.

Modifiche ed aggiunte del Cliente al materiale originale
Tutte le modifiche o le aggiunte al materiale originale dovranno essere presentate all'Incaricato indicando chiaramente le variazioni e la posizione rispetto alla copia presentata in precedenza.
La determinazione dei costi e dei tempi richiesti per l'inserimento delle modifiche o delle aggiunte al materiale originale nelle traduzioni in corso nelle lingue di destinazione sarà effettuata in base alla percentuale di lavoro già completato, alla quantità e al tipo di variazioni.
L'Incaricato fornirà al Cliente una stima dei tempi e dei costi supplementari prima di procedere con le modifiche o aggiunte.

Termini e modalità di pagamento
Le forme di pagamento saranno stabilite di comune accordo con il Cliente prima di dare inizio ai lavori.

Facoltà di recesso
In caso di recesso unilaterale dal presente contratto da parte del Cliente, dopo che ne sia iniziata l'esecuzione, questi è tenuto al pagamento dei corrispettivi pattuiti limitatamente all'opera effettivamente svolta, delle spese sostenute e del mancato guadagno.

Proprietà intellettuale
Salvo indicazioni diverse, Ekvival manterrà il diritto d’autore su ogni traduzione prodotta dal traduttore.

Limitazione di responsabilità
L'Incaricato non si assume alcuna responsabilità per qualsiasi tipo di danno straordinario, diretto o indiretto, o relativo a rivendicazioni di diritti e a reclami rivolti al Cliente da parti terze, derivante dai servizi resi dall'Incaricato, indipendentemente dall'oggetto o modalità dell'azione, dal fatto che il danno sia di natura contrattuale o extracontrattuale, dalla prevedibilità dello stesso da parte dell'Incaricato e da quanto previsto nelle proposte e documentazioni correlate.
L'Incaricato non sarà responsabile della mancata restituzione, della perdita o di eventuali danni al materiale originale. Nel caso in cui siano affidati all'Incaricato materiali unici o preziosi, è compito del Cliente provvedere alla stipula di opportuna polizza assicurativa a copertura di qualsiasi danno derivante da perdita o distruzione parziale o totale.

Dichiarazioni e garanzie
L'Incaricato dichiara e garantisce che renderà i servizi in oggetto in base alle proprie procedure standard di qualità, utilizzando tutte le tecnologie, gli strumenti e il personale qualificato a sua disposizione affinché il risultato sia conforme agli standard di qualità proposti e normalmente applicati dall'Incaricato.
Il Cliente dichiara e garantisce che il materiale originale è di sua proprietà o a sua libera disposizione e che la traduzione del materiale originale e la pubblicazione, distribuzione, vendita o altro utilizzo del materiale finale non violerà alcun diritto d'autore, di marchio, di brevetto d'invenzione o altra privativa di terzi.

Limitazione di garanzia
Le garanzie dell'Incaricato di cui sopra sostituiscono ogni altra garanzia, espressa o implicita, di commerciabilità o adeguatezza per un determinato scopo del materiale finale.
L'Incaricato non garantisce che l'uso del materiale finale o informazioni ivi contenute non violi segreti commerciali, diritti d'autore, di marchi, di brevetti d'invenzione o altra privativa di terzi.

Riservatezza
La natura del lavoro svolto e qualsiasi informazione trasmessa dal Cliente all'Incaricato saranno oggetto della massima riservatezza. L'Incaricato non potrà, senza previo consenso scritto del Cliente, divulgare pubblicamente o rendere note a terzi tali informazioni, fatta eccezione per i collaboratori autorizzati o subfornitori autorizzati dell'Incaricato il cui intervento operativo o consuntivo renda necessaria la conoscenza di tali informazioni.
Le garanzie di cui al presente articolo non si applicano nel caso il traduttore sia obbligato per legge a comunicare tali informazioni o nel caso tali informazioni siano o divengano di pubblico dominio indipendentemente dalla divulgazione delle stesse da parte dell'Incaricato.

Indennizzo
Il Cliente dovrà indennizzare l'Incaricato da qualsiasi perdita, danno, costo o spesa, comprese eventuali spese legali, derivanti da -o connesse a- qualsiasi domanda o azione legale concernente l'esecuzione del presente contratto. L'Incaricato si obbliga a mantenere riservati, finché sono in suo possesso, i testi e i dati personali relativi al Cliente, la natura del lavoro svolto e qualsiasi informazione trasmessagli dal Cliente ai fini della traduzione. L'Incaricato non potrà, senza il previo consenso scritto del Cliente, divulgare pubblicamente o rendere note a terzi tali informazioni, fatta eccezione per i collaboratori autorizzati.

Obbligo di riservatezza
L'Incaricato è tenuto ad osservare la massima riservatezza su fatti, informazioni, cognizioni, documenti di cui venga a conoscenza o che siano ad esso comunicati dal Cliente, in virtù della lettera d'incarico.
Il Cliente è analogamente tenuto ad osservare la massima riservatezza su fatti, informazioni, cognizioni, documenti di cui venga a conoscenza o che siano ad esso comunicati dall'Incaricato, in virtù della lettera d'incarico.
Salvo dichiarazione contraria del Cliente, la documentazione fornita da questi all'Incaricato sarà, al termine dell'incarico, trattenuta al solo scopo di archiviazione.

Limiti di efficacia del contratto di traduzione
Le parti sono vincolate esclusivamente a quanto stabilito con il conferimento del singolo incarico e con l'approvazione delle condizioni generali di contratto.
Qualora il Cliente desideri apportare modifiche all'incarico conferito successivamente al momento di conclusione del contratto, tali modifiche dovranno essere espressamente approvate dall'Incaricato e potranno comportare la modifica dei termini per l'esecuzione della prestazione e del corrispettivo pattuito.

Segreto professionale e riservatezza
L'Incaricato svolgerà la sua attività attenendosi al vincolo della riservatezza e del segreto professionale, con divieto di qualsivoglia forma di comunicazione e divulgazione a terzi di dati, informazioni e notizie, delle quali l'Incaricato venga a conoscenza direttamente o indirettamente, anche per interposta persona, nell'esercizio della prestazione, inerenti sia l'attività oggetto dell'incarico sia, più in generale, l'Impresa committente o i suoi clienti. In particolare sono oggetto dell'obbligo di riservatezza e segretezza le informazioni acquisite nell'esercizio della professione di traduttore e interprete, ovvero le informazioni di cui l'Incaricato viene a conoscenza in qualsivoglia maniera, ivi inclusa la lettura di documentazioni a lui consegnate dal Cliente a fronte di uno specifico incarico.

Al completamento dell'incarico l'Incaricato si impegna a non trattenere copia (cartacea, magnetica o altro) delle documentazioni affidategli e delle documentazioni prodotte, fatte salve specifiche autorizzazioni da parte del Cliente. Si impegna inoltre a distruggere i files sorgenti inviati dal Cliente e i files da esso tradotti o visionati come materiale di riferimento.

In caso di violazione di tale obbligo di riservatezza, l'Incaricato sarà da ritenere responsabile dei danni sia di carattere patrimoniale, quindi delle ripercussioni subite sotto il profilo economico dal Cliente o da terzi a causa della condotta dell'Incaricato risultante in detta violazione, che non patrimoniale, ivi compreso il danno morale.

Sicurezza Informatica
L'Incaricato non potrà essere ritenuto responsabile della sicurezza del materiale inviato al Cliente via e-mail.

Termini e modalità di pagamento
Il pagamento avverrà tramite una delle seguenti modalità.
In assenza di accordi di credito tra l'Incaricato e il Cliente, il pagamento dovrà essere effettuato contestualmente all'invio della lettera d'incarico regolarmente sottoscritta dal Cliente, nelle modalità concordate e riportate nella stessa.
In presenza di accordi di credito tra l'Incaricato e il Cliente, quest'ultimo dovrà provvedere al pagamento degli importi concordati e accettati nella lettera d'incarico regolarmente sottoscritto dal Cliente, nelle modalità ed entro le scadenze concordate e riportate nella Lettera d'incarico.
In caso di ritardato o mancato pagamento nelle modalità ed entro le scadenze concordate e accettate dal Cliente nella lettera d'incarico, l'Incaricato potrà, a sua discrezione, ritenere risolto il contratto per fatto e colpa del Cliente.
Il Cliente moroso, senza dilazione e senza necessità di messa in mora, dovrà corrispondere all'Incaricato a titolo di penale per il ritardato o mancato pagamento l'intero importo relativo ai servizi prestati dall'Incaricato; gli interessi moratori sulla somma dovuta al tasso in vigore deliberato dalla Banca Centrale Europea, maggiorato di sette punti percentuali; i costi sostenuti dall'Incaricato per il recupero delle somme non tempestivamente corrisposte; ogni eventuale maggiore danno causato all'Incaricato dal mancato o ritardato pagamento.
I compensi sono da intendersi IVA inclusa.

Ritardato o mancato pagamento
Ai crediti scaduti oltre il termine di pagamento concordato sarà applicato un interesse moratorio.

Variazioni delle condizioni generali
L'Incaricato si riserva il diritto di modificare le condizioni commerciali in qualsiasi momento e senza preavviso. L'Incaricato si impegna a consentire al Cliente libero accesso alle condizioni commerciali su questo sito internet. Ogni nuova versione delle condizioni commerciali annulla e si sostituisce a versioni precedenti.

Le Condizioni generali di gestione sono valide dal 01.08.2011

Siete pronti per provare i nostri servizi?

I nostri project manager sono a disposizione dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19 per rispondere alle tue domande e aiutarti nella scelta del servizi più adatto a te

  • Facebook Social Icon
  • LinkedIn Social Icon

+39 3339318075  |  +39 3342360226